BWT tratta l’acqua del rubinetto in un’ottica di sostenibilità per l’ambiente e le persone

Ogni minuto vengono acquistate un milione di bottiglie di plastica, materiale che rappresenta da solo il 10% di tutti i rifiuti prodotti nel mondo. Il dato è contenuto in una recentissima ricerca del programma per l’Ambiente dell’Onu (Unep) diffusa in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, il cui tema è proprio la lotta all’utilizzo di plastica monouso, dal momento che “ogni anno vengono riversati negli oceani ben 8 milioni di rifiuti plastici” che mettono a rischio gli habitat marini. Se preservare il pianeta è ormai considerato un imperativo contenuto nelle strategie di sostenibilità adottate da moltissime nazioni, ogni cittadino può, nel suo piccolo, fare la propria parte adottando alcune abitudini ‘verdi’ come, ad esempio, bere l’acqua del rubinetto. A garantire la sua qualità ci pensa infatti BWT, azienda leader in Europa che lavora quotidianamente per sviluppare e mettere a punto tecnologie sempre nuove ed efficienti di trattamento dell’acqua. Al centro della sua mission, “BWT – For You and Planet Blue”, l’azienda pone il benessere della persona, partendo dalla crescente comprensione scientifica di come l’acqua sia la base della vita e uno degli elementi più preziosi della Terra. Per questo, BWT si impegna a garantire prodotti improntati alla sostenibilità che, mentre migliorano la vita in famiglia, riducono l’impatto ambientale.

BWT: UNA SCELTA GREEN
Che siano per il luogo in cui l’acqua entra in un edificio (“point of entry”) o per il punto di prelievo (“point of use”), i prodotti di BWT dimostrano già da anni la loro qualità nel trattamento dell’acqua potabile. Mentre se si prende in considerazione il risparmio di plastica i numeri parlano da soli: ogni anno ciascun individuo consuma in media circa 730 litri di acqua (2 litri al giorno) che si traducono in circa 6 miliardi di bottiglie di plastica in totale. Per queste ragioni, lo sviluppo e la distribuzione di tecnologie altamente efficienti e sostenibili per il trattamento dell’acqua identificano in pieno la mission di BWT: innovazioni ad ampio raggio garantiscono massima sicurezza, igiene e salute per l‘uso quotidiano dell‘acqua. Oltre ai filtri monoleva BWT E1 per l’acqua corrente pulita e affinata, il nuovo erogatore di acqua al punto d’uso AQA drink 20 permette di ridurre una voce importante dei rifiuti prodotti dalle famiglie e smaltiti nell’ambiente. AQA Drink 20 è un prodotto dal design moderno che in un’ora può trattare 12 litri d’acqua, pari a 8 bottiglie di plastica. Senza dimenticare il comfort per chi lo sceglie: assieme ad un’acqua affinata e a basso impatto ambientale, offre la possibilità di scegliere la temperatura di erogazione e la gassatura, favorendo una esperienza d’uso unica nel suo genere.

BWT PER I CITTADINI
Nella vita di tutti i giorni si rischia di dimenticare quanto una bottiglia di plastica pesi sull’ambiente in termini di anni impiegati per il suo smaltimento. BWT è leader nello sviluppo delle case dell’acqua Fontesana che erogano l’acqua di rete affinata ad un basso costo, se non spesso gratuitamente: ad oggi, BWT ha realizzato più di 500 fontane sul territorio italiano in collaborazione con le rispettive municipalità. Un servizio per la comunità e per l’ambiente.

Articoli correlati

X